Lattoferrina: come aumentare le difese immunitarie con i giusti integratori

Il nostro sistema di difesa contro i microrganismi patogeni

Il sistema immunitario è un efficiente e complesso sistema di difesa dagli agenti estranei all’organismo. È costituito dai globuli bianchi, cellule con un ruolo ben determinato, in grado di attivarsi ogni volta in cui viene rilevata una potenziale minaccia per l’organismo, in particolare batteri, virus e funghi.

Le cellule più importanti del sistema immunitario sono i linfociti, che costituiscono le due diverse forme di difesa: l’immunità innata e l’immunità specifica.

I linfociti B costituiscono l’immunità specifica e sono deputati alla produzione di anticorpi, ossia molecole in grado di riconoscere le sostanze estranee e ritenute pericolose e di “memorizzarle” in modo da renderle velocemente riconoscibili dal sistema immunitario ad ogni nuovo contatto.

I linfociti T sono invece responsabili della risposta innata, ovvero perlustrano continuamente l’organismo e sono in grado di riconoscere e distruggere le molecole che riconoscono come estranee, rilasciando le citochine e promuovendo la risposta infiammatoria.

Sostenere le difese immunitarie dell’organismo

Un sistema immunitario efficiente ha quindi tutte le potenzialità per proteggerci dalle infezioni e dall’attacco di sostanze estranee. Tuttavia, alcuni fattori come stress intenso, esposizione al freddo, utilizzo smodato di antibiotici che possono alterare il microbiota intestinale, ma anche una cattiva alimentazione, obesità, alterazione del sonno e vita sedentaria, possono minare l’efficienza delle nostre difese immunitarie, indebolendo l’organismo.

Le difese immunitarie sono, quindi, più efficienti se l’organismo si mantiene il più possibile in buono stato.

Ecco alcuni consigli per mantenere efficiente il sistema immunitario:

  • Seguire un’alimentazione sana ed equilibrata e controllare il peso corporeo: garantire il giusto apporto di frutta, verdura, cereali integrali, frutta secca e legumi, ci permette di assumere tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno, comprese vitamine e minerali, in particolare vitamina C, vitamina A, vitamina D e Zinco, gli alleati delle nostre difese;
  • Svolgere una regolare attività fisica: molti studi hanno evidenziato come una costante attività motoria migliori il funzionamento di molti componenti del sistema immunitario, tra i quali i neutrofili, i globuli bianchi più abbondanti prodotti dal midollo osseo;
  • Porre attenzione al buon funzionamento dell’intestino, assumendo fibre e probiotici per favorire la crescita di una microflora benefica per il nostro organismo;
  • Dormire almeno 7-8 ore durante la notte e gestire lo stress: un cattivo riposo e l’eccessivo affaticamento psico-fisico, soprattutto se protratto nel tempo, sono infatti associati ad alterazioni delle difese immunitarie.

Integratori specifici per rafforzare le difese immunitarie

Gli integratori alimentari possono aiutarci a supportare il sistema immunitario nei momenti di maggior debolezza e stanchezza, a recuperare più velocemente le energie dopo un’influenza o un malanno di stagione. Sono inoltre utili per colmare alcune carenze e per avere valori sempre ottimali dei nutrienti più importanti per il corretto funzionamento dell’organismo.

Alcuni integratori, in particolare, possono essere sempre d’aiuto per le difese immunitarie:

  • Vitamina C: utile per la prevenzione delle sindromi influenzali e le malattie respiratorie;
  • Vitamina D: fondamentale per l’integrità di ossa e muscoli e per l’efficienza delle difese immunitarie;
  • Vitamina A: rinforza pelle e mucose, comprese quelle delle vie respiratorie, prima linea di difesa contro l’ingresso di sostanze estranee;
  • Zinco: svolge azione antiossidante e antivirale.

Cos’è la lattoferrina? Che funzioni svolge per la salute dell’organismo?

La lattoferrina è una glicoproteina presente nel latte e in molte secrezioni, tra le quali le lacrime e la saliva, ed è particolarmente concentrata all’interno dei neutrofili. Apporta diversi effetti benefici per la salute ed è importantissima per le difese dell’organismo.

La sua funzione fisiologica principale è quella di trasportare il ferro. Lo tiene quindi “legato a sé” sottraendolo al metabolismo dei microrganismi patogeni, che lo utilizzano come nutrimento essenziale per la replicazione. In tal modo bloccano la propagazione dell’infezione sul nascere, svolgendo una fondamentale azione antimicrobica.

Svolge anche un’importante attività antinfiammatoria e antiossidante, poiché agisce bloccando la risposta infiammatoria dell’organismo e neutralizzando i radicali liberi.

Grazie al suo ruolo di trasportatore del ferro, la lattoferrina può essere utile proprio in caso di carenza di ferro e in tutti i casi in cui sia importante tenerne sotto controllo le riserve nell’organismo.

Infine è utile per mantenere l’eubiosi intestinale, poiché favorisce la crescita dei batteri intestinali benefici.

La proposta Promopharma: Lattoferrina 200 Immuno

Lattoferrina 200 Immuno di PromoPharma è l’immunostimolante a base di lattoferrina più venduto in Italia (dati IQVIA 2021).

Immagine Lattoferrina 200 Immuno Stick Xanastore

Lattoferrina 200 Immuno Stick

È un integratore alimentare di lattoferrina che può essere utilizzato in prevenzione, in quanto migliora la resistenza primaria alle infezioni e rafforza le difese immunitarie dell’organismo, allontanando raffreddori e altri malanni di stagione.

Ha efficacia anche in fase di manifestazione di infezioni. Se assunta in acuto, infatti, diminuisce la gravità dei sintomi e velocizza i tempi di guarigione.

È indicata per:

  • Aumentare le difese immunitarie contro agenti patogeni e infezioni fungine
  • Ipoimmunità, ovvero difese immunitarie basse
  • Anemia da carenza di ferro
  • Contrastare l’azione ossidativa dei radicali liberi dannosa per l’organismo
  • Donare sollievo dai disturbi gastrointestinali

Lattoferrina 200 Immuno è disponibile nei formati capsule e stick pack pronti all’uso e comodi da trasportare.

Come si assume Lattoferrina 200 Immuno?
Stick Pack: 1 al giorno, tal quale o diluito in poca acqua, preferibilmente la mattina.
Capsule: 1 al giorno con un bicchiere di acqua, preferibilmente la mattina.

Da oggi puoi acquistare la tua scorta personale di protezione invernale al 15% di sconto, grazie al Kit da 3 confezioni di Lattoferrina 200 Immuno, che ti garantisce una protezione completa da infezioni e malanni stagionali per tre mesi.

Immagine 3 scatole Lattoferrina 200 Immuno Stick Xanastore

Nei casi di sintomi di raffreddore, rinite allergica e sinusite, puoi provare Lattoferrina 200 Immuno Spray Nasale che è un dispositivo medico decongestionante.

Immagine Lattoferrina 200 Immuno Spray Nasale XanaStore

Lattoferrina 200 Immuno Spray Nasale

Lattoferrina 200 Immuno è lo scudo naturale per le difese di tutta la famiglia!

Fibre alimentari, perchè fanno così bene al nostro organismo?
Regolarità intestinale: quando e come ricorrere ai lassativi per stimolare l’evacuazione
PROMO
Chiudi Il mio carrello
Chiudi Lista dei desideri
Recently Viewed Close
Chiudi

Chiudi
Navigazione
Categorie